Anche quest’anno a Bologna si è tenuto uno degli appuntamenti più importanti a livello internazionale sul libro per bambini e ragazzi. Ho avuto l’occasione di visitarlo per lavoro e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita dal numero di espositori, tantissime case editrici molte delle quali esponenti di paesi dell’Unione Europea ma c’erano anche rappresentanti di paesi come la Corea, Hong Kong (con uno stand mozzafiato).
Quest’anno Children’s Book Fair di Bologna ha avuto come ospite d’onore la Catalogna, con un divertentissimo logo a forma di uovo!

La cosa che mi ha colpito di più è stata sicuramente la bellezza e l’originalità degli stand, alcuni dei quali davvero molto grandi. Ho notato con piacere che i bambini giravano al loro interno liberi di toccare, stropicciare e annusare i libri, sentendosi pienamente a proprio agio. Davvero la felicità degli occhi! Unica pecca è che visitando la fiera l’ultimo giorno molte case editrici stavano già chiudendo e smontando i loro stand, così non ho potuto vederli bene tutti…vabbé sarà per il prossimo anno! Ovviamente non potevo non fare degli acquisti per il mio piccolo, adoriamo troppo leggere la sera prima di addormentarci e così mi sono buttata a capofitto sullo stand della Nosy Crow casa editrice britannica che proprio in quel momento stava facendo degli sconti pazzeschi, e che fai non compri?!…Impossibile per me!
Alla fine ho preso questi cinque libri quì sopra, tutti in lingua Inglese e adatti per bimbi dai 3 anni su. All’inizio avevo un pò di dubbi sul mio acquisto, libri in lingua Inglese, nonostante io lo consoca abbastanza bene, sarebbero stati apprezzati ma soprattutto capiti dal mio piccolino?? Tornata a casa ho iniziato a leggerli a Leo che devo dire ha apprezzato tantissimo i libri, piano piano ho iniziato a leggere prima in italiano e ad illustrare le figure, poi ad una seconda e terza lettura, ho iniziato ad introdurre paroline in Inglese…piano piano lui le ha iniziate a ripetere ed ora è quando è il momento di leggere va lì nella sua piccola biblioteca e me li porta per leggerglieli. Per i libri i soldi sono sempre ben spesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *