First To Know, il test di gravidanza sicuro anche in vacanza!

Test di gravidanza sicuro, anche in vacanza

In agosto tutti reclamano (a buon diritto) giorni di ferie, vacanze, momenti per staccare dalla vita quotidiana e concedersi riposo e/o divertimento. È il mese ideale per fare il turista, per rilassarsi al mare o per concedersi tutto ciò che ci si è negato nei primi mesi dell’anno. Peccato però che sia lo stesso periodo in cui si ferma il mondo! Molte attività sono chiuse, molte persone sono fuori… insomma, agosto può rivelarsi anche un mese difficile, soprattutto se hai bisogno di qualcosa.

Scoprire una gravidanza ad agosto: è possibile?

Potrebbe essere problematico scoprire se sei rimasta incinta ad agosto, soprattutto se non si vuole aspettare di vedere se arriva il ciclo. Trovare un laboratorio d’analisi aperto o un/a ginecologo/a a cui rivolgersi per un’ecografia potrebbe rivelarsi un’impresa.  Ma non bisogna disperare, perché a tutto c’è una soluzione. Al di là dei classici test di gravidanza, c’è un metodo ancora più sicuro per sapere se si è in dolce attesa. Si tratta di First to Know, il Test di Gravidanza su Sangue.

Attraverso questo strumento, acquistabile in farmacia senza prescrizione medica, è possibile verificare la presenza o l’assenza nel sangue di beta-hCG, ovvero dell’ormone prodotto dalla placenta una volta che l’ovulo fecondato si è impiantato nell’utero. Visto che l’ormone passa prima nel sangue e poi viene espulso tramite le urine, First to Know è un metodo semplice, rapido e affidabile da usare già 7/8 giorni dopo il presunto concepimento.

Come funziona?

First to Know può essere eseguito in qualsiasi momento della giornata. Il kit contiene tutto il materiale necessario per effettuare due test. Dopo aver lavato le mani con acqua tiepida, bisogna effettuare una piccola puntura su un polpastrello (quello che preferite) con il pungidito. Per facilitare l’uscita del sangue, potete massaggiare il palmo della mano dalla base fino a dove avete praticato la puntura. Poi, avvicinate la punta del dispositivo alla goccia di sangue e assicuratevi di riempire tutto il canale del test. Una volta fatto, lasciatelo su un piano orizzontale.

Dopo 10 minuti guardate il risultato: se sono presenti due linee in corrispondenza della C e della T, allora potete gioire: sarete presto mamme! Se, invece, compare solo una linea in corrispondenza di C, vuol dire che non siete incinta (e qualcuno la potrebbe prendere comunque come una bella notizia). Fate attenzione! Se non compare nulla o solo un segno in corrispondenza della T, il test non è valido e sarà necessario ripeterlo.

Quanto è attendibile First to Know?

I risultati ottenuti dal test di gravidanza su sangue sono molto attendibili, ma si possono verificare dei casi di falsi positivi o di falsi negativi. Ad esempio, si potrebbe ottenere un risultato positivo quando si usano farmaci contenenti beta-hCG per l’induzione dell’ovulazione o, molto raramente, nel caso di cisti ovariche che secernono questo ormone. Al contrario, il test potrebbe uscire negativo se è passata meno di una settimana dal concepimento.

Se volete sapere se siete incinta ad agosto, affidatevi al sangue: è il primo a saperlo… e lui non va in ferie!

mammaadarte

Linda De Santis Mamma blogger, web content editor & web marketing specialist. Per anni mi sono occupata di comunicazione, web, arte ed eventi. Una laurea in storia dell'arte, appassionata di libri, di bambini e di Wordpress ho deciso di creare il mio piccolo mondo sul web, raccontando la mia esperienza di mamma e di "fashion, art & travel addicted"!

You may also like...

Popular Articles...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *