Biscotti di Natale: omini di Pan di Zenzero

Era da tanto tempo che desideravo cimentarmi nella creazione di questi biscotti di Natale: omini di Pan di Zenzero.

Ogni volta che si appresta ad arrivare il Natale mi dico: “Adesso li faccio, ora compro gli ingredienti e li faccio!“. Quest’anno, grazie al mio piccolo aiutante mi sono fatta coraggio e ho aperto la mia cucina a questi simpatici biscottini. Ed ecco a voi la ricetta dei biscotti di Natale omini Pan di Zenzero.

La ricetta è semplice ma vi dico subito che un pochino di lavoro manuale è necessario soprattutto per non far indurire troppo l’impasto che essendo ricco di miele, ha bisogno di essere manipolato a lungo e lasciato sempre morbido.
Gli ingredienti che vi servono per prepararli:

  • Zenzero in polvere gr. 50
  • Miele gr. 60
  • Zucchero gr. 160
  • Un pizzico di Noce moscata e un pizzico di Chiodi di garofano marinati
  • Cannella in polvere gr. 5
  • Uovo 1
  • Burro gr. 120 (da frigo)
  • Farina 0.0 gr.350
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • Formine di pan di zenzero o alberi di Natale o cuoricini (a piacere)
  • Occorrente per la decorazione: palline, glassa ecc.(a piacere)
Biscotti di Natale: omini di Pan di Zenzero
Biscotti di Natale: omini di Pan di Zenzero

Procedimento:
In un mixer versate tutte le spezie precedentemente macinate e il bicarbonato. Aggiungete lo zucchero e il miele. Poi unite il burro preso dal frigo e frullate tutto ad una velocità moderata.

Prendete il composto e versatelo su un piano di lavoro cercando di creare la fontana. Inserite l’uovo all’interno della fontana e sbattete aiutandovi con una forchetta fino ad ad amalgamare l’uovo con tutto l’impasto. Impastate velocemente e quando avrete ottenuto un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo per 30 minuti.
Stendete l’impasto su piano da lavoro meglio se spianatoia di legno, e iniziate a usare le formine per dare forma ai biscotti. Mettete tutto in forno a 160° per 15 minuti. Occhio al tempo di cottura poiché il mio forno elettrico praticamente li brucia!!! Controllate ogni tanto la cottura senza mai aprire lo sportello del forno.

Una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare. Io ho fatto una glassa che poi ho colorato e li ho decorati usando una sac-a-poche ma davvero li potete decorare come più vi piacciono.

Devo ammettere che un po di fatica l’ho fatta (anche perché con due bambini piccoli dentro casa non è semplice) ma alla fine il risultato non è male vero? Voi che ne dite? Con Leo e Giulia ci siamo divertiti poi ad impacchettare gli omini pan di Zenzero in dei sacchetti di plastica che abbiamo chiuso con dei nastrini dorati.

Ci abbiamo messo sopra un bigliettino di auguri natalizio e li abbiamo regalati ad amici e parenti. A giudicare da chi ha mangiato i biscotti non erano affatto male, molto speziati, dolci e soprattutto natalizi!

Biscotti di Natale: omini di Pan di Zenzero
Biscotti di Natale: omini di Pan di Zenzero

Con la pasta che avanzava ho fatto altre formine come i cuoricini sempre carini e attuali!

Se vi è piaciuta la ricetta di questi fantastici biscotti di Natale omini di Pan di Zenzero fatemelo sapere nei commenti.

Buon Natale!

mammaadarte

Linda De Santis Mamma blogger, web content editor & web marketing specialist. Per anni mi sono occupata di comunicazione, web, arte ed eventi. Una laurea in storia dell'arte, appassionata di libri, di bambini e di Wordpress ho deciso di creare il mio piccolo mondo sul web, raccontando la mia esperienza di mamma e di "fashion, art & travel addicted"!

You may also like...

Popular Articles...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *